ARTERIA CAROTIDE ESTERNA PDF

Allo stesso modo delle arterie vertebrali, esse hanno la funzione di portare il sangue al cervello. Oltre ad ossigenare i distretti cerebrali, il sistema arterioso carotideo si occupa di irrorare anche le zone del capo corrispondenti a faccia ed occhi. Mano a mano che ci si distanzia dal cuore, il sistema arterioso si ramifica gradualmente. Si riduce, pertanto, il calibro dei vasi; a tal proposito, si possono distinguere: Vasi di grosso calibro, il cui diametro misura almeno 7 mm.

Author:Mur Taukasa
Country:Uruguay
Language:English (Spanish)
Genre:Finance
Published (Last):10 June 2017
Pages:182
PDF File Size:2.74 Mb
ePub File Size:2.38 Mb
ISBN:253-2-42873-648-1
Downloads:47807
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Kazikree



Le arterie carotidi esterne irrorano le seguenti strutture: collo, faringe , esofago , laringe, mandibola, cuoio capelluto e volto. Stenosi carotidea Le arterie carotidi, come qualsiasi altra arteria sana, sono flessibili e dotate di pareti interne lisce. La stenosi potrebbe rendersi evidente solo quando diviene abbastanza grave da privare il cervello di sangue, causando un ictus o un attacco ischemico transitorio TIA , entrambi segno di allarme precoce per un futuro attacco apoplettico.

Ci sono tre diversi modi in cui la presenza di una placca ateromatosa aumenta il rischio che questo possa verificarsi: Riduzione del flusso di sangue. Rottura della placca. Ostruzione da coagulo di sangue. Quando questo accade, il corpo reagisce come ad una lesione, inviando localmente piastrine , per agevolare il processo di coagulazione.

Inoltre, aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Livelli anormale di grassi nel sangue. Se il paziente presenta una storia familiare di aterosclerosi o di malattia coronarica , presenta un rischio aumentato di sviluppare queste patologie. La CTA consente ai medici di visualizzare la carotide ristretta e determinare il grado patologico della stenosi.

Il campo magnetico e le onde radio vengono utilizzate per creare immagini tridimensionali. Risonanza magnetica MRI : consente di visualizzare il tessuto cerebrale per evidenziare precocemente un ictus o altre anomalie. Stenosi carotidea da lieve a moderata Cambiare stile di vita. Gestire le condizioni croniche. I pazienti asintomatici o che presentano una stenosi carotidea di basso grado sono trattati con farmaci. Endoarteriectomia carotidea. Gli studi hanno dimostrato che, in caso di ostruzione moderata, la chirurgia apporta benefici duraturi ed aiuta a prevenire un eventuale ictus su un periodo di circa cinque anni.

Angioplastica carotidea e stenting. Un filtro appositamente progettato su un filo guida chiamato dispositivo di protezione embolica viene inserito per raccogliere eventuali detriti che possono staccarsi dalla placca durante la procedura.

Uno stent viene inserito in modo permanente per costituire una impalcatura, che aiuti a sostenere le pareti delle arterie e a mantenere pervio il lume della carotide. Il palloncino viene poi sgonfiato ed il catetere e il filtro vengono rimossi.

Il recupero dalle procedure chirurgiche generalmente richiede una breve degenza in ospedale.

O MONGE QUE VENDEU SUA FERRARI PDF

Artérias da Cabeça e Pescoço

.

IBANEZ TS9DX MANUAL PDF

Arteria carótida

.

Related Articles